SICUREZZA FUNZIONALE PER INDUSTRIA DI PROCESSO

Per il raggiungimento della sicurezza di impianti di processo industriali (ad esempio per il settore chimico - petrolchimico) possono essere utilizzati Sistemi di Sicurezza Strumentati, normalmente composti da tre sottosistemi:

  • Sottosistema “Sensore”
  • Sottosistema “Logic Solver”
  • Sottosistema “Elemento Finale”

La classificazione SIL, la progettazione, validazione e utilizzo di tali sistemi per il raggiungimento della Sicurezza Funzionale è regolamentata dalle norme IEC/EN 61508/61511.

 

Nel dettaglio di queste attività, in collaborazione con enti di certificazione, CTAI può fornire i seguenti servizi:

  • Corsi di formazione sull’applicazione delle norme IEC/EN 61508 ed IEC/EN 61511
    • Definizione dei requisiti
    • Sviluppo del progetto
    • Verifica e validazione
    • Definizione della documentazione necessaria
  • Corsi per la qualifica di TÜV (Rheinland) Functional Safety Engineer
  • Analisi dei rischi dell’impianto
  • Classificazione SIL dei Sistemi di Sicurezza
  • Valutazioni di Sicurezza Funzionale di Sistemi, Sottosistemi e singoli “Elementi” dei Sistemi di Sicurezza
  • Valutazioni di Sicurezza Funzionale del software
  • Certificazione SIL di sistemi e “elementi” utilizzati in sistemi di sicurezza
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Clicca QUI!

QUALIFICA TUV (RHEINLAND) FSE

Prossimo corso: 25 febbraio – 1 marzo 2019

 

Clicca qui per rimanere aggiornato.