ISPEZIONI DI TERZA PARTE

Con il termine “Ispezioni di III parte” si definiscono tutti i collaudi per i quali è necessaria la presenza di un Ente Terzo, che non ha alcun vincolo né con l’azienda da valutare né con il cliente finale. Le ispezioni hanno luogo tramite ispettori qualificati e di comprovata esperienza, con qualifiche CND almeno di II Livello.

 

Esistono diverse tipologie di ispezioni di III parte; le più comuni possono riguardare:

  • prove idrauliche
  • prove pneumatiche
  • verifiche prima della spedizione del materiale
  • esami visivi/dimensionali e controllo documentazione

Questo tipo d’ispezioni si svolgono principalmente presso i costruttori e/o direttamente in cantiere. In entrambi i casi, a collaudo terminato, l’ispettore incaricato rilascia un rapporto d’ispezione e/o una release note.

 

L'attività ispettiva può essere svolta su molteplici manufatti, tra cui:

  • Valvole di intercettazione, regolazione e sicurezza
  • Apparecchi a pressione in genere
  • Dispositivi di sollevamento
  • Riduttori meccanici
  • Impianti per gas tecnici e medicali
  • Componenti strutturali per l’industria, l’edilizia e l’architettura
  • Componenti per impianti termici (turbine a vapore)
  • Componentistica frigorifera
CORSI PER QUALIFICHE CND
CORSI PER ATTIVITÀ ISPETTIVE