DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE

Tutti i macchinari e i componenti di sicurezza per macchinari sono soggetti alla Direttiva 2006/42/CE, nota come “Direttiva Macchine”, recepita in Italia con D.Lgs N. 17/2010.

 

Questa Direttiva richiede di apporre la Marcatura CE su tutti i prodotti, che devono essere anche accompagnati dalla Dichiarazione CE di Conformità.

I requisiti essenziali della Direttiva Macchine riguardano principalmente la sua sicurezza meccanica ed elettrica, nonché la documentazione del prodotto e le istruzioni per l’uso.

 

La Direttiva 2006/42/CE, la cui applicazione è obbligatoria a partire dal 30 dicembre 2009, ha sostituito la Direttiva 98/37/CE, e ne rappresenta una revisione globale, resasi necessaria dopo più di 15 anni di applicazione della prima edizione.

 

In collaborazione con enti di certificazione, CTAI può fornire i seguenti servizi:

  • Individuazione dei requisiti applicabili della Direttiva, e delle norme armonizzate pertinenti
  • Scelta dei moduli di applicazione della Direttiva
  • Esecuzione, nei laboratori convenzionati, delle prove di conformità alle norme
  • Corsi di formazione per progettazione, verifica e validazione di componenti di sicurezza e sistemi di sicurezza
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Clicca QUI!

FORMAZIONE

Tutti i nostri corsi di formazione e qualifica professionale